Trading sui mercati azionari con le opzioni binarie

Le opzioni binarie sono la forma di trading più semplice e più profittevole che esista, ecco perché moltissimi trader utilizzano questo strumento per operare sui mercati azionari. In effetti tutte le migliori piattaforme di opzioni binarie consentono di operare con i titoli azionari anche se limitatamente ai titoli più noti e a più elevata capitalizzazione. Questa è, sostanzialmente, una forma di protezione per gli utenti: sappiamo infatti che operando con i titoli poco noti e a bassa capitalizzazione si rischiano di solito perdite cospicue, perché si tratta di titoli poco liquidi e soprattutto perché spesso al centro di operazioni poco trasparenti. Operare invece sui maggiori titoli a livello mondiale consente elevatissimi livelli di trasparenza e correttezza e, di conseguenza, i guadagni potenziali sono davvero molto elevati.

E' questo è vero ancora di più se si utilizzano le opzioni binarie che semplificano, in maniera netta, tutte le operazioni di trading. In questo articolo vedremo quali sono le ragioni che determinano i movimenti del prezzo delle azioni e come sfruttare al meglio questi movimenti di prezzo per guadagnare sempre e comunque il massimo.

Perché si muovono i prezzi delle azioni

trading di commodity con opzioni binarie

Di solito i prezzi delle azioni si muovono per un motivo ben preciso: perché ci si aspetta che i profitti aumentino. Il prezzo delle azioni infatti dipende strettamente da quello che l'azione stessa può restituire nel tempo sotto forma di utile. Per essere più precisi, dalla percezione che il mercato ha di questo elemento. E' importante tener presente, inoltre che i prezzi delle azioni si muovono molto sulle notizie, soprattutto quando queste influenzano la capacità delle aziende di fare utili.

Alcuni analisti fondamentali hanno l'abitudine di valutare le azioni con un rapporto tra il prezzo e i dividendi distribuiti. Tuttavia fare una semplificazione eccessiva non aiuta, soprattutto quando facciamo trading di opzioni binarie e quindi operiamo in un intervallo di tempo tutto sommato piuttosto piccolo. Ecco perché è importante, in questo caso, fare trading con un occhio attento alle notizie, a tutte quelle notizie che possono influenzare il prezzo delle azioni.

Le notizie che influenzano il mercato

Il prezzo delle azioni dipende strettamente dagli utili che il mercato si aspetta dall'azienda ma non è detto che una notizia che riporta che la società avrà utili faccia crescere il prezzo dell'azione stessa. Una notizia di utili potrebbe far cadere un titolo, allo stesso modo come la notizia di una perdita potrebbe farlo salire. Ti sembra strano? Non lo è affatto. I prezzi di solito incorporano sempre la situazione attuale e una variazione della situazione comporta una variazione quasi immediata del prezzo. Ora, se gli analisti si aspettano un livello di utili e poi c'è una notizia che annuncia sì utili ma inferiori alle attese, il prezzo scende. Allo stesso modo, se gli analisti prevedevano perdite e poi le perdite ci sono, ma sono inferiori alle attese, il prezzo sale. Ci sono però anche altri fattori che influenzano il prezzo delle azioni, vediamoli meglio:

  • Situazione economica generale: se c'è crisi i mercati tenderanno a essere depressi, se c'è crescita anche il prezzo delle azioni ne avrà benefici
  • Decisioni governative: alcune decisioni dei governi possono essere favorevoli alle aziende e allo sviluppo economico in generale e in questo caso si avrà un aumento del prezzo delle azioni. Viceversa altre decisioni, come maggiori vincoli sindacali o maggiore imposizione fiscale, hanno un effetto negativo
  • Stato delle finanze pubbliche: uno stato negativo delle finanze pubbliche comporta di solito perdite sul prezzo delle azioni, soprattutto di aziende del comparto finanziario che di solito detengono grandi quantitàd i titoli di stato
  • Politiche monetarie: politiche monetarie espansive possono far crescere il livello del prezzo dei titoli finanziari ma anche degli indici in generali. Quando gira tanta liquidità, infatti, finisce per riversarsi anche sui mercati azionari.

Sfruttare il potenziale delle opzioni binarie

Le opzioni binarie sono perfette per fare trading sul mercato azionario, soprattutto quando si fa trading sulla notizia. Consentono di prendere profitto da ogni situazione, sia quando il mercato va su che quando va giù. Tra l'altro non sono nemmeno soggette al divieto di speculazione al ribasso che di solito le autorità di controllo emettono quando i mercati sono in caduta libera, una situazione perfetta per fare un sacco di soldi in pochissimo tempo.